Parchi divertimento

Emozioni da vivere nei parchi del divertimento della Romagna

  • Mirabilandia

    Mirabilandia è un parco divertimenti situato a Savio (frazione di Ravenna)  nei pressi della pineta di Classe, lungo la statale 16 Adriatica circa 7 km da Milano Marittima. Il parco dà nome anche alla zona stessa, indicata quale località Mirabilandia nella toponomastica del comune di Ravenna. La superficie complessiva dell'area è di 850.000 m², di cui 400.000 occupati dal parco tematico-meccanico, 100.000 dal parco acquatico e i restanti da parcheggi o aree di espansione. Per estensione superficiale, è il più grande parco divertimenti italiano.La struttura, sorgendo in una zona pianeggiante non sottoposta a vincoli paesaggistici, è immediatamente identificabile da chilometri di distanza; questo avviene grazie all'elevata altezza delle sue attrazioni principali e che divengono quindi simboli stessi del parco.

     

    Il parco di Mirabilandia si compone di due zone principali: parco tematico (suddiviso in sette aree) e parco acquatico (aperto nel 2003). Il parco tematico è ricco di verde e, al suo interno, si trovano attrazioni meccaniche, acquatiche, tematiche e hanno luogo spettacoli. Il parco acquatico ospita piscine, acquascivoli e spiagge artificiali. Per accedervi dal parco tematico bisogna pagare un supplemento extra. L'intera struttura si sviluppa intorno a tre piccoli laghi, uno centrale e due secondari, dove nidificano varie specie di uccelli, anche migratori. Il sito era in origine una ex cava, senza alcuna presenza di alberi, in seguito, l'attenzione mostrata per le specie animali e vegetali presenti ha fatto ottenere al parco il patrocinio del Ministero dell'ambiente.

     

     

    Storia di Mirabilandia

     

    Mirabilandia fu inaugurata il 4 luglio 1992. Il progetto nacque per iniziativa del gruppo Situr-Finbrescia, del San Paolo Finance e di Fininvest. Il costo del primo biglietto d'ingresso a Mirabilandia nel 1992 costava 27 mila lire, gli attuali 14 euro.Nonostante il parco venga pubblicizzato come nuova attrazione turistica nazionale (nel 1993 testimonial del parco di Mirabilandia fu lo showman Fiorello), anno dopo anno i visitatori diminuiscono invece di aumentare e nel 1997 il parco cambia gestione.

     

    La nuova gestione a maggioranza tedesca (già proprietaria in Germania del parco Phantasialand ) investe in nuove attrazioni dai grandi numeri e rilancia l'immagine del parco di Mirabilandia: tra il 1997 ed il 2000 vengono istallate le due torri, la ruota panoramica, Niagara e soprattutto l' inverted coaster Katun; si aggiunge a queste anche lo spettacolo Scuola di Polizia che resta tutt'ora il principale del parco. Mirabilandia in questo periodo torna ad essere molto popolare dopo anni di indifferenza del pubblico ed inizia ad essere conosciuta anche all'estero.

     

    Nel 2006 la società spagnola "Parques Reunidos" leader nel settore del divertimento e proprietaria di molte altre strutture analoghe situate non solo in Europa ma anche in altri continenti, s'interessa all'acquisto di Mirabilandia. L'accordo va a buon fine e la gestione del parco romagnolo cambia per la terza volta. A gennaio 2008 Mirabilandia annuncia lo smantellamento del veterano rollercoaster in legno Sierra Tonante, dopo sedici stagioni di attività e suo emblema degli anni '90; parimenti, annuncia la sua sostituzione con un nuovo rollercoaster in acciaio.

     

    Nel 2008 viene inaugurata Reset, una dark ride interattiva; trovandosi questa struttura in una zona esterna al parco e lateralmente al settore H del parcheggio, la nuova attrazione 2008 risulta del tutto sconnessa e del tutto esterna all'attuale morfologia urbanistica del Parco di Mirabilandia. Nel 2009 sarà la volta della nuova attrazione Ispeed. Dal primo cambio di gestione (1997) ad oggi il parco di Mirabilandia ha registrato, anno dopo anno, una costante crescita degli utili e del numero di visitatori, che attualmente si aggirano sui 2 milioni l'anno.

     

     

     


     

    ISPEED come anticipato è un launched coaster Intamin alto circa 55 metri con lancio magnetico alla partenza. L'accelerazione iniziale di Ispeed sarà bruciante: da o a 100 km/h in soli 2.2 secondi! Il tracciato di Ispeed, lungo circa 1000 metri, sarà dipinto di colore rosso e la tematizzazione si ispirerà al mondo della Formula 1. L'investimento per Ispeed complessivo sarà di 15 milioni di Euro.

     

    iSpeed, nome della nuova attrazione del Parco di Mirabilandia. Il percorso di Ispeed, della lunghezza di circa 1000 metri, prevede anche alcune inversioni. Il nuovo ottovolante Ispeed sarà tematizzato in stile Formula 1, tema che ben si adatta sia alla tipologia di attrazione che alla tradizione della Romagna in ambito di motori.

     

     

    ATTRAZIONI PRICIPALI DI MIRABILANDIA

     

    Columbia & Discovery (Inaugurate nel 1997), Le prime e, attualmente, le più alte free fall tower in Italia; sono state inoltre tra le primissime istallazioni europee di questo genere e nell'anno 1997 sono risultate essere l'attrazione più alta d'Europa in assoluto. Insieme allo show ‘'Scuola di Polizia'', costituiscono le prime grandi attrazioni istallate a Mirabilandia con il primo cambio di gestione e con le quali il parco è tornato a far parlare di sé: alte 65 metri sulle quali scorrono degli ascensori (o carrelli) che accelerano dal basso verso l'alto (torre "Columbia") e viceversa (torre "Discovery"). Le torri sono un prodotto originale della ditta statunitense S&S Power (la stessa ditta che realizzerà nel 1998 la Power Tower del parco statunitense Cedar Point). Prima degli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001, le torri Columbia e Discovery erano conosciute come le "Torri Gemelle". Sul Discovery è installata la macchina per le fotografie agli ospiti.

     

    Eurowheel (Inaugurata nel 1999) seconda per dimensioni solo al London Eye di Londra, è la ruota panoramica del Parco di Mirabilandia citata nel Guinness dei Primati 1999 come struttura con il più alto numero di lampadine (50.000) montate e che la rendono quindi la più grande ruota panoramica illuminata del mondo[senza fonte] (90 metri di diametro). La struttura della ruota è di produzione russa ma le cabine sono state costruite in Italia.

     

    Niagara (1999) Prima attrazione di tipologia Shoot-the-Chutes installata in Italia ed ancora la più alta d'Europa nella sua categoria: è un percorso acquatico che si affronta su dei barconi; si sale in quota fino ad un'altezza di 25 metri per poi ridiscendere ripidamente in un lago artificiale sollevando enormi quantità d'acqua (un'onda alta 15 ed ampia 40 metri). Tipologia di attrazione di antichissima origine, ma divenuta popolare nel mondo solo negli anni Novanta, è ormai presente in ogni parco. Costituisce una delle attrazioni più famose di Mirabilandia ed è quella più apprezzata durante le giornate estive.

    Come tipologia, Niagara è una delle attrazioni più antiche in assoluto: conosciuta in gergo tecnico come Shoot-the-Chutes, fu inventata nel 1895 da Paul Boyton e Thomas Polk e venne montata per la prima volta nel luna park di Coney Island (New York). Niagara è una delle attrazioni in cui sono state installate macchine fotografiche per le foto ricordo agli ospiti.

     

    Il Katun è l'inverted coaster più lungo d'Europa ed è stato fino al 2002 anche il più alto (50 m) e più veloce (104 km/h con punte di 110 km/h,ma che con i punti a gravità zero danno la sensazione di viaggiare ben oltre questa velocità). Il percorso si snoda tra la fedele riproduzione di rovine Maya. La montagna russa è l'attrazione più adrenalinica e famosa del parco oltre ad essere l'attrazione per antonomasia a Mirabilandiai. La struttura è un progetto originale della ditta svizzera Bolliger & Mabillard (B&M) ; è stata dimensionata esclusivamente per Mirabilandia dallo studio tedesco d'ingegneria Ingenieur Büro Stengel GmbH. È l'unica struttura europea presente nella classifica mondiale dei 10 inverted coaster più lunghi, posizionata al III posto.

    Essendo stato costruito dalla B&M, che nel settore dei parchi divertimento viene oggi considerato un marchio di alta qualità e confort, Katun ha attirato l'attenzione di molti appassionati di roller coasters sia europei che statunitensi; a tale proposito, la struttura italiana di Mirabilandia più volte è stata ritenuta gemella ma migliore di uno degli inverted coaster statunitensi più famosi: Raptor, nel parco di Cedar Point, con cui condivide buona parte dell'andamento del percorso (la struttura USA è sempre della ditta B&M ed è stata aperta nel 1994; Katun è superiore in altezza, lunghezza e velocità). Nel complesso, Katun viene definito l' inverted coaster nr. 1 in Europa ed ha contribuito notevolmente a rilanciare il PArco di Mirabilandia in Italia e soprattutto a farlo conoscere all'estero.

     

    Reset (28 giugno 2008): prima dark ride interattiva aperta in Italia. un mix tra un videogioco, un set cinematografico hollywoodiano e una classica attrazione da grande Parco Divertimenti. E' Reset, una originale "dark ride" (attrazione ambientata al buio) inaugurato sabato 28 giugno da Mirabilandia, il parco divertimenti più grande d'Italia. Dopo l'inverted coaster più lungo e veloce d'Europa, il Katun, Mirabilandia cala un nuovo importante asso nel panorama del divertimento europeo con un investimento di oltre 10 milioni di euro.

    Il tutto per regalare emozioni sempre nuove ai due milioni di visitatori che nel 2007 hanno varcato i cancelli del Parco di Mirabilandia, strizzando un occhio ai maniaci dei videogiochi e agli amanti del genere catastrofico. Ambientato in una New York devastata da un misterioso cataclisma, tra maceriei e le imponenti rovine della Statua della Libertà, Reset proietta il pubblico di Mirabilandia nell'atmosfera da pellicola post apocalisse , grazie anche alle musiche da kolossal realizzate appositamente. La sensazione di trovarsi realmente tra le macerie della Grande mela è mmediata.

    Una volta entrati e dopo aver ricevuto il benvenuto dei "tecnici" in tuta bianca antiradiazioni, ci si può imbarcare sulle navette a 2-3 posti, armate di pistole con veri raggi laser. Inizia la caccia agli elementi radioattivi da "bonificare" con il proprio raggio rosso, passando tra resti della metropolitana abbandonata, fognature semidistrutte e un misterioso e avveniristico laboratorio segreto. Una caccia che è anche una grande gara.

    Più elementi radioattivi (corrispondenti a centinaia di led luminosi disseminati lungo tutto il percorso) si colpiscono, maggiore è il punteggio accumulato, indicato costantemente dal "counter" digitale posto nella plancia della navetta. Grazie al joystick posto sulla plancia, le navette possono poi girare su loro stesse di 360 gradi, per meglio colpire gli elementi radioattivi. Per realizzare Reset sono stati necessari 1 anno di progettazione, 181 giorni di lavoro, 30 aziende e più di 150 "men at work", per un costo complessivo che ha superato i 10 milioni di euro.

     

     

     


    Parco Acquatico Mirabilandia Beach

     

    Le attrazioni dell'area acquatica del Parco di Mirabilandia si trovano in due distinte lagune artificiali, attorno alle quali sono disposti lettini, ombrelloni, servizi e ristoranti.

    Le principali attrazioni di Mirabilandia Beach sono: El Castillo: è una grande struttura in acciaio che in via generale richiama iclassici castelli in legno per bambini con ponti, scale e scivoli presenti nei parchi urbani di ogni città; nel caso di Mirabilandia la struttura si descrive come una serie di tubazioni idrauliche (i nodi trave-pilastro richiamano le giunzioni a flangia degli acquedotti) dalla quale escono acquascivoli ed enormi cascate d'acqua; dalla sommità inoltre, un grande secchio rovescia su tutta la struttura ad intervalli regolari enormi quantità d'acqua.

    Vuelta Vertigo: è una rampa ad "U" alta 10 metri dalla quale si scende oscillando su un gommone biposto.

    Rio Diablo: primo water coaster in Europa: su un gommone biposto si affronta un acquascivolo lungo 170 metri la cui principale caratteristica è quella di riuscire a spingere gli ospiti anche in tratti in salita del percorso.

    Salto del Caribe e Tropical: acquascivoli tubolari

  • Italia in Miniatura

    Italia in miniatura è un parco di divertimento situato Viserba di Rimini a 25 km da Milano Marittima, ideato da Ivo Rambaldi dopo aver visitato parchi simili nel resto d'Europa. Venne inaugurato nel 1970 come parco di divertimento sui generis che, anziché puntare sui giochi di azione,  proponeva la riproduzione in scala di molti monumenti italiani ed europei. Inizialmente, su una superficie di 20.000 m², erano presenti 50 miniature. La realizzazione richiese 3 anni di lavoro e circa 300.000.000 lire.

    La principale attrazione del parco è il percorso di miniature in scala 1:25 o 1:50, realizzate in schiuma di resina, che raffigurano i principali monumenti italiani ed europei. L'area ad essi dedicata occupa 85.000 m² ed è adornata da 10.000 piante, sopratutto bonsai. Al momento dell'apertura il parco presentava cinquanta miniature: oggi sono 273.

    In uno spazio di 6.600 m² è ospitata una ricostruzione in scala 1:5 del Canal Grande di Venezia. La miniatura del Campanile di San Marco è alta 20 m.

     


    Tra le altre attrazioni del parco, le più importanti sono:

    - il Luna Park della Scienza, un exhibit dove è possibile realizzare alcuni esperimenti di fisica;
    - Piazza Italia Laser & Music Show, un teatro all'aperto;
    - le Canoe, un log flume (attrazione comunemente conosciuta come "i tronchi");
    - la monorotaia Arcobaleno;
    -  aree giochi per bambini, una sala giochi, piste di go kart, un padiglione per le mostre, un simulatore;
    - "Pinocchio", dark ride che offre un percorso attraverso la storia di Pinocchio;
    - "Venezia", viaggio su barche attraverso la riproduzione in scala di alcuni canali di Venezia;
    - "Scuola guida interattiva", un percorso didattico utile per imparare le basi dell'educazione stradale (per bambini da 6 a 12 anni)
    - "Piccola Valle Preistorica", un'area tematica con riproduzioni di scene di vita preistorica e dinosauri
    - "Il Cannonacqua"  un gioco che consiste nell'assaltare un castello (riproduzione del Castel Sismondo) attaccandolo a colpi d'acqua.

     

    Per informazioni:
    S.E.P.A.R. S.p.A. - Italia in Miniatura
    via Popilia, 239 - 47922 Viserba di Rimini (RN) Italia
    tel. 0541.736736 - fax 0541.732203 - e-mail: info@italiainminiatura.com

  • Parco Oltremare a Riccione

    Le principali attrazioni del Parco Oltremare

    Il Regno di Taras: la spettacolare laguna dei delfini, nella quale più  volte al giorno si svolge lo show con 11 simpatici delfini. La vasca è  la più grande d'Europa e occupa una superficie di 9.000 mq  e contiene 9  milioni di litri d'acqua salata.

    Cinema Imax del Parco Oltremare di Riccione: con lo schermo gigante di oltre 600 metri quadri (22 metri d’altezza per 29 metri di larghezza) e da un sistema sonoro di oltre 12.000 watt

    Pianeta Mare (Novità 2010): area completamente dedicata all’Adriatico con una collezione di modelli, a dimensione naturale, delle specie marine che  popolano il mare Adriatico: squali, delfini, balene ecc. e 4 vasche ricreano vari ambienti marini, rispettivamente: zone costiere, zone rocciose, abissi e mare aperto. 

    Pianeta Terra: viaggio spettacolare in 4 tappe attraverso il tempo (14 miliardi di anni), dalla formazione del sistema solare e del pianeta Terra,  fino alla comparsa dei primi mammiferi destinati a colonizzare il nostro Pianeta: sala con cinema 3D e 3 sale successive nelle quali si proveranno esperienze multisensoriali.
             
    Il Volo dei Rapaci: dimostrazione di volo e di caccia del Falco pellegrino, dei Lanari e della Poiana di Harris + il Gufo Reale e la Civetta delle Nevi e 4 avvoltoi.

    Matrimoni in Fattoria (solo lug-ago): spettacolo che si svolge nell'arena della Fattoria. Un divertentissimo musical "rurale"

    Darwin: percorso didattico alla scoperta dell’Evoluzione della vita: dal brodo primordiale al ribollire della materia.

    Isola di Ulisse: un'area dedicata ai bambini, Un grande parco giochi con ponti sospesi, scivoli, pertiche e con barche munite di cannoncini ad acqua.

    Hippocampus: la più grande mostra al mondo sui Cavallucci Marini

    La Fattoria Magica: l'artista Le Guilloux stupirà i visitatori con uno spettacolo di illusionismo, interagendo con gli animali della Fattoria. Spettacolo ad orario, durata 20 min.


    Il Delta: ricostruzione del Delta del Po.

    Oltremare By Night: nel mese di agosto il Parco Oltremare organizza spettacoli serali di cabaret.

     

    Come arrivare al Parco Oltremare

    IN AUTO: Autostrada A 14, uscita Riccione. Arrivando da fuori Riccione è consigliabile utilizzare direttamente l'autostrada oppure la s.s. 16 Adriatica.

    IN TRENO: Stazione FS di Rimini o Riccione.

    IN BUS: Da Riccione Mare/Riccione FS: nn. 42-45 (servizio continuativo diurno e serale), 46-52 (solo serale).
    Da Rimini: Filovia TRAM linea 11 e 51 con coincidenza al capolinea (Riccione - P. Curiel).
    Da Cesenatico e Bellaria: linea diretta Bonelli (solo nei feriali, no festivi e solo nel periodo estivo).

     

    Parco Oltremare: Via Ascoli Piceno 6 – Riccione; Tel. + 39.05414271 mail: info@oltremare.org

     

  • Acquario di Cattolica "Le Navi"

    All'Acquario di Cattolica "LE navi" troverai oltre 100 vasche espositive. Squali, Pinguini, Tartarughe e Meduse sono solo alcuni dei tanti "protagonisti".
    L'aquario ci mostrerà la storia del nostro pianeta l'evoluzione biologica ricordandoci attraverso alcune vasche le specie che sono sopravvissute dopo milioni di anni, come gli Squali, oggi considerati fossili viventi.
    La tua visita sarà come un giro del mondo sotto la superficie
    dell'acqua, iniziando dal Mar Mediterraneo passando per l'Oceano Pacifico, Atlantico e Indiano fino ad arrivare alla colorata e magnifica barriera
    corallina del Mar Rosso, popolata da organismi variopinti. Tutte le vasche dell'Acquario vanno osservate con grande attenzione,
    soprattutto quelle più piccole, che ricreano ambienti diversi, ricchi di mistero e vita. L'acquario di Cattolica "Le Navi" diventa quindi non solo un
    luogo affascinante dove l'ambiente marino mostra il meglio di se, ma anche un luogo di conoscenza e osservazione che permette all'uomo un contatto ravvicinato
    con questo mondo.

     

    Per informazioni: Tel +39 0541 8371    

    mail: info@acquaridicattolica.it

Richiedi preventivo

Offerte speciali

La tua vacanza a Milano Marittima al miglior prezzo sul web

Sconto del

100%

Bambino gratuito

Un bambino fino a 5 anni GRATUITO!

Piano famiglia

4 Persone = 3

Spiaggia inclusa gratuitamente

Approfitta dell'imperdibile offerta spiaggia

Speciale Mirabilandia e Parchi divertimenti

la meta ideale per visitare i parchi della Romagna

Scopri il territorio

Luoghi indimenticabili, qui la vacanza si arricchisce di sport, divertimento,
cultura e tradizione, in una cornice di naturale bellezza